Due anni di Fior di Vaniglia…e la torta mocaccina

Buongiorno! Oggi compie due anni il mio piccolo blog,piccolo si, ma che mi ha dato e continua a darmi tante soddisfazioni….si, perchè per me, sapere che qualcuno passa da qui, guarda, legge, apprezza le mie ricette, magari commenta dedicandomi quella seppur piccola parte del suo tempo…per me sono davvero soddisfazioni….perciò dico grazie, grazie a tutti quelli che capitano qui, anche per caso, e grazie a te, Fior di Vaniglia, che hai ulteriormente dato modo alla mia passione per la cucina di esprimersi. Lo so, non molto tempo fa avevo deciso di chiuderti, perchè non avevo più stimoli, motivazioni e volontà di proseguire, ma me ne sarei pentita, e tanto anche….continuerò invece a riporre qui, a trasmettere e condividere la mie ricette, i miei pensieri… e le mie cavolate, perchè no 😀
La torta mocaccina, una delle torte più golose esistenti; base di frolla al cacao, crema ciocco-caffè e ganache al cioccolato bianco a completare…dietetica insomma 😀 ma quant’è buona!!! 
Per la ricetta mi sono ispirata a quella di Knam, apportando alcune piccole modifiche 🙂
Ingredienti per una tortiera da 26 cm di diametro (stampo preferibilmente a cerniera)
per la frolla:

burro, 200 g
zucchero, 200 g
1 uovo
una bustina di vanillina
lievito per dolci, 8 g
farina 00, 375 g
cacao amaro in polvere, 30 g

per la crema pasticcera: 

latte intero o parzialmente scremato, 1 litro
2 bustine di vanillina
8 tuorli
zucchero, 170 g
farina 00 (o fecola o amido di mais), 60 g
farina di riso, 20 g

per la ganache al cioccolato fondente:

panna liquida fresca. 150 ml
cioccolato fondente, 300 g

per la ganache al cioccolato bianco:

panna liquida fresca, 100 ml
cioccolato bianco, 200 g

inoltre:

caffè solubile, 30 g

Preparazione: anzitutto preparate la frolla: sciogliete il burro a fuoco basso, fate raffreddare poi versatelo in una ciotola assieme allo zucchero e alla vanillina, mescolate con una frusta. Unite l’uovo, mescolate poi unite cacao, farina e lievito. Impastate il tutto, formate dunque una palla, avvolgetela con pellicola e riponete in frigo per almeno mezz’ora.
Fate ora la crema: versate in un pentolino il latte e la vanillina e ponete sul fuoco a fiamma medio-bassa. In una ciotola mettete i tuorli e lo zucchero, mescolate con una frusta, ottenendo un composto cremoso. Setacciatevi le farine, mescolate e stemperate con poco latte caldo. Quando il latte arriva quasi a bollore, abbassate la fiamma e versate nel pentolino il composto di uova, mescolate sempre con la frusta finchè il composto si addensa. Versate la crema in una ciotola, coprite con la pellicola e fate raffreddare (potete metterla anche in frigo).
Preparate la ganache al cioccolato fondente: versate in un pentolino la panna, portate a bollore e scioglietevi il cioccolato spezzettato, mescolate con la frusta finchè non si amalgama bene il tutto, dunque togliete dal fuoco.
Ora possiamo preparare la crema ciocco-caffè; mescolate alla crema pasticcera la ganache al cioccolato fondente (tenendone da parte circa 50 g) e il caffè solubile.
Scaldate il forno a 175 gradi.
Riprendete la frolla e stendetela nello stampo imburrato e infarinato con le mani, coprendo anche i bordi. Versatevi la crema ciocco-caffè e infornate per 35/40 minuti. Sfornate e fate raffreddare.
Una volta che la torta sarà fredda, preparate la ganache al cioccolato bianco con lo stesso procedimento usato per quella al fondente. Quando è pronta, versatela sulla torta. 
Versate la ganache al cioccolato fondente in un conetto di carta forno o nell’apposito decora-torte e decorate la torta a piacere.

con questa ricetta partecipo al contest sfumature in gara


16 Responses to Due anni di Fior di Vaniglia…e la torta mocaccina

  1. Claudia says:

    Auguri per il 2° blog-compleanno!!!! Hai fatto bene a non chiudere.. una pausa si..ma la chiusura no! Un abbraccioe rubo una fetta di dolce.. smackkkk

  2. Fior di auguri Sara!!! complimenti per il traguardo e per questa meravigliosa torta…mmmhh, sembra venuta una meraviglia, brava!!

  3. Sara è un capolavoro! Bravissima! …come sempre! 🙂

  4. Meris says:

    Oddio ma è bellissima! Brava Sarina. Tantissimi auguri al tuo Blog.

  5. Ciao Sara. Intanto… un mondo di auguri (in questi casi si dice "cento di questi giorni", no? 😉 ). Poi… la tua torta è bellissima! Magari leggera no, ma insomma, ogni tanto una concessione alla gola ce la possiamo anche fare e "godere". Non chiudere il blog, magari nei periodi di "stanca" lascialo lì, a riposare. A me è successo molte volte di mollarlo e riprenderlo e quando si riprende l'entusiasmo torna più forte di prima.
    Grazie anche per averla voluta "regalare" al nostro contest, è perfetta anche per quello. Ti chiederei solo di mettere il link (moi o di Cinzia) al banner che hai già inserito nella barra laterale, così se qualcuno lo vede e vuole partecipare sa "dove trovarci" 😉 Un abbraccio

  6. ops… scusa, volevo dire "mio e di Cinzia" ! :*

  7. Sara, dimenticavo… naturalmente ti aspettiamo anche per gli altri colori, eh? Un bacione 😉

  8. SimoCuriosa says:

    se questi sono i risultati non devi chiudere!!!! ma che buona deve essere!! golosa ..caffè..cioccolato fondente…cioccolato bianco…crema pasticcera…mi sembra non manchi proprio nulla!!!
    complimenti Sara e in bocca al lupo per il contest!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *