Tag Archives: cioccolato

Ravioli dolci con ricotta e cioccolato…al forno!

Ma come? Cio√® prima questa manca per mesi poi addirittura due ricette nel giro di due giorni? Beh…si. ahaha ūüėČ

Chi l’ha detto che durante il periodo di carnevale i dolci devono essere rigorosamente fritti? Per quanto mi riguarda adoro mangiare cibi fritti, ma farlo proprio no, solo in casi di estrema necessit√†, ovvero quando il fidanzato lo reclama a gran voce con tanto di protesta e cartelloni in giro per casa… ūüėČ

Ravioli dolci, al forno, ripieni di ricotta e gocce di cioccolato.

Con queste dosi ne vengono circa 25-26 .

Potete scegliere se fare l’impasto con la planetaria oppure a mano.

INGREDIENTI:

farina 00, 450 g

zucchero di canna, 100 g

burro ammorbidito, 50 g

2 uova

un vasetto di yogurt al naturale

un cucchiaino raso di lievito per dolci

PER LA FARCIA:

ricotta, 200 g

zucchero a velo vanigliato (o zucchero a velo normale + una bustina di vanillina), 2 cucchiai

gocce di cioccolato, 70 g

PREPARAZIONE: in planetaria (o in una ciotola abbastanza grande), sgusciare le uova, unire lo zucchero e cominciare a mescolare (se usate la planetaria con gancio K oppure a mano con una forchetta). Unire lo yogurt, il burro a pezzetti e continuare a mescolare. Aggiungere lievito e farina, mescolare poi trasferire il composto su un piano infarinato; lavorare a mano per un minuto, aggiungendo farina se necessario; dovrete ottenere una pasta liscia e soda che non si attacchi alle mani. Coprire con della pellicola e porre in frigo 30 minuti.

Per il ripieno: in una ciotola versare tutti gli ingredienti e mescolare con un cucchiaio.

Riprendere la pasta e stenderla col mattarello su un piano infarinato in una sfoglia non troppo spessa. Ricavare col coppapasta tanti dischi (diametro 9 cm), al centro di ognuno porre un cucchiaino abbondante di ripieno. Bagnare i bordi di ogni disco con poca acqua e chiuderli a mezzaluna, schiacciare poi il bordo coi rebbi della forchetta. Reimpastare l’eccedente e ripetere le stesse operazioni.

Sistemare i ravioli su teglia foderata con carta forno. Cuocere in forno caldo ventilato a 180 gradi ( statico 190 gradi) per 20 minuti.

Lasciare almeno intiepidire e spolverizzare con zucchero a velo.


Torta mousse al cioccolato senza farina

Non so voi, ma avevo ancora del cioccolato da smaltire da Pasqua, e pensare che temevo nessuno mi avesse regalato l’uovo! Vi propongo dunque una ricettina semplice ma davvero golosa, una torta, morbidissima…

Ingredienti per uno stampo da 23 cm di diametro o lato:

cioccolato fondente, 300 g

acqua bollente, 175 g

burro fuso, 150 g

zucchero di canna, 130 g

6 uova

una bustina di vanillina

un cucchiaino di caffè solubile

un pizzico di sale

panna montata a piacere

Preparazione: in una ciotola spezzare grossolanamente il cioccolato, versavi sopra l’acqua bollente e scioglierlo utilizzando una frusta a mano.

Unire il burro e mescolare ancora amalgamando bene.

Versare anche lo zucchero e mescolare.

Separare tuorli e albumi. Unire i tuorli al cioccolato e mescolare sempre con la frusta, quindi anche la vanillina e il caffè.

Montare a neve ben ferma gli albumi con un pizzico di sale. Versare questi al cioccolato, amalgamandoli delicatamente con una spatola.

Scaldare il forno a 180 gradi.

Ungere lo stampo, versarvi il composto e cuocere per 50 minuti.

Sfornare e lasciar raffreddare completamente prima di togliere dallo stampo.

Guarnire a piacere con la panna montata.

 


Saccottini al cioccolato senza uova

I saccottini, chi l’ha detto che si possono preparare solo con uova e burro?Beh, in questa ricetta non ne avrete bisogno, quindi oltre che golosissimi sono pure pi√Ļ leggeri e adatti anche a chi non tollera le uova. Riguardo ai latticini questi possono esser sostituiti con i loro simili di origine vegetale. Ideali per merenda, ma provateli a colazione inzuppati nel latte caldo…

Per la ricetta mi sono ispirata a quella di Fatto In Casa da Benedetta

Ingredienti per 12-14 saccottini:

ricotta, 250 g

zucchero, 120 g

latte, 120 ml

olio di semi di girasole, 100 ml

una bustina di lievito per dolci

farina 00, 500 g

una tavoletta di cioccolato fondente

Preparazione: in una ciotola mescola ricotta e zucchero ottenendo una sorta di crema. Aggiungi il latte, l’olio e mescola ancora. Unisci il lievito e mescola, amalgamando bene. Aggiungi poca farina per volta cominciando ad impastare. Trasferisci il tutto su un piano di lavoro infarinato e prosegui ad impastare, aggiungendo farina finch√® la pasta non appiccica e risulta bella liscia. ¬†Dividi la pasta in tre parti uguali. Copri il piano di lavoro con un foglio di carta forno infarinato e su di esso stendi col mattarello una parte dell’impasto in forma rettangolare e abbastanza sottile. Spezza il cioccolato e ¬†ponilo sul lato pi√Ļ lungo in mucchietti distanziati fra di loro (per ogni sfoglia ne devono venire 4 o 5). Comincia ad arrotolare la sfoglia sul cioccolato aiutandoti con la carta forno, taglia col coltello dando forma ai ¬†saccottini. Stesso procedimento per le altre parti della pasta. Trasferisci sulla teglia del forno e cuoci ¬†a 180 gradi per 20- 25 minuti. Controlla comunque la cottura per non rischiare di colorirli troppo. Sforna, lascia raffreddare e cospargi con zucchero a velo.