Tag Archives: colazione

Chiffon cake al caffè con crema al cocco e ricotta

Buondì, e con la ricetta che vi propongo non potrebbe essere altrimenti…

Cosa c’è di meglio di una sofficissima, altissima e buonissima chiffon cake che ci attende a colazione? Beh, credo il fatto che, oltretutto, è al caffè 😉

Le dosi sono per 8 persone ma potete ridurle o aumentarle in proporzione, per la sua realizzazione è necessario lo stampo apposito da chiffon cake, in questo caso da 26-28 cm di diametro.

INGREDIENTI:

zucchero, 300 g

farina 00, 235 g

6 uova

acqua e caffè (metà e metà del totale), 160 g

olio di semi (meglio se di girasole), 120 g

un cucchiaino di bicarbonato

una bustina di lievito per dolci

una bustina di vanillina o un cucchiaino di aroma alla vaniglia

un pizzico di sale

PER LA CREMA:

ricotta, 250 g

miele (acacia o millefiori), 2 cucchiai

farina di cocco, 20 g

PREPARAZIONE: separate tuorli e albumi in due ciotole grandi.

Montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema. Aggiungete acqua, caffè, olio, vanillina e mescolate sempre con la frusta.

Nell’altra ciotola montate a neve ferma gli albumi con un pizzico di sale, quindi incorporateli delicatamente e poco per volta al composto coi tuorli, mescolando dal basso verso l’alto con una spatola o un cucchiaio di legno.

A parte mescolate farina, bicarbonato e lievito, uniteli poi al composto “liquido” passandoli da un setaccio e poco alla volta, mescolando.

Prendete lo stampo, ungetelo e versatevi il composto. Cuocete in forno caldo e statico a 165 gradi 55 minuti, poi a 175 gradi per 10 minuti.

Sfornate, capovolgete su una gratella e lasciate raffreddare in questa posizione per almeno 5 ore. Il dolce si staccherà da solo.

Mentre la torta cuoce preparate la crema: in una ciotola mescolate con una frusta tutti gli ingredienti e ponete in frigo coperta con pellicola fino al momento di usarla per decorare. Io l’ho messa in una sac a poche con beccuccio a stella e ho realizzato tanti ciuffetti sulla superficie del dolce, ma spazio alla fantasia! 🙂


Danubio al latte di riso con crema al pistacchio

Ehi, oggi è spuntato il sole!!… e infatti io mi son mezza raffreddata causa sbalzi continui di temperatura -.- che ci devo fare, sono molto sensibile 🙂

Una dell mie passioni, come già detto all’infinito, sono i lievitati, oggi vi propongo la ricetta del sofficiosissimo e buonissimo danubio; io lo preparo con latte di riso al posto di quello vaccino e lo farcisco con della squisita crema al pistacchio…risultato?? Una vera goduria! Chevvelodicoafà?? 😉 Ottimo per la colazione ma anche a merenda!

Ingredienti per uno stampo tondo di 26 cm di diametro:

farina manitoba, 530 g

latte di riso, 250 ml

olio di semi di girasole, 50 ml

zucchero, 60 g

un pizzico di sale

lievito di birra fresco, 25 g

un uovo

crema al pistacchio, circa 100 g

Preparazione: in una ciotolina fate sciogliere il lievito e lo zucchero nel latte , il quale dev’essere a temperatura ambiente. In un’ampia ciotola versate la farina e il sale, miscelate poi man mano unite tutti gli altri ingredienti, impastate e terminate con la miscela di latte e lievito. Trasferite sul piano di lavoro leggermente infarinato e impastate di nuovo per almeno 5 minuti, ottenendo una pasta bella liscia e che non appiccichi. Infarinate la ciotola, ponetevi di nuovo la pasta, coprite con un panno e lasciate lievitare per almeno due ore. Trascorso questo tempo riprendete la pasta e dividetela in 15 parti; con ognuna di esse formate una pallina, fatevi un incavo al centro, ponetevi un cucchiaino di crema al pistacchio e richiudete, ponete poi le palline nello stampo imburrato. Terminato di sistemare le palline lasciate lievitare coperto ancora un’ora. Scaldate il forno a 160 gradi e infornate per 30 minuti. Sfornate, fate raffreddare poi togliete dallo stampo. Spolverizzate a piacere con dello zucchero a velo.

DSC01432[1]

 

DSC01440[1]

DSC01437[1]

Con questa ricetta partecipo al CONTEST SUI LIEVITATI di Alice!!

contest sui lievitati []