Tag Archives: frittata

Rotolo di frittata con fesa di tacchino, fontina e scarola

Un’idea per un secondo piatto facile da preparare e di gran effetto, sempre per la serie dei piatti pronto soccorso insomma ^_^ come risolvere il problema del checosafacciamopercena 😀 e per non impazzire troppo ^_^
Ingredienti per 4-6 persone:

6 uova
parmigiano grattugiato, 50 g
un pizzico di sale e uno di pepe
fontina, 4/5 fette
fesa di tacchino, 3/4 fette 
scarola, 2/3 foglie

Preparazione: n una ciotola riunite uova, parmigiano, sale e pepe e sbattete. Prendete una piastra antiaderente (o padella) abbastanza larga e scioglietevi una noce di burro. Versate le uova e ricoprite bene tutta la base della piastra. Cuocete finchè la superficie della frittata diventa solida (non c’è bisogno appunto di rigirare la frittata dato che risulta abbastanza sottile e dunque riesce a cuocere sia sopra che sotto). Una volta cotta fatela scivolare su un tagliere di legno e fate raffreddare, tamponatela con un foglio di carta assorbente. Coprite la superficie della frittata con uno strato di fesa, poi di formaggio e infine di scarola, arrotolate la frittata su se stessa, premete il rotolo per compattare, tamponate di nuovo se necessario e tagliate a fette.

8 Comments
POSTED IN: ,


Frittata fantasia

Una frittata sfiziosa, colorata perfetta gustata sia calda che fredda! Ideale anche servita a quadrotti per un ricco aperitivo 🙂

Ingredienti per 4 persone:

2 zucchine medie
6 pomodori secchi sott’olio
15 olive verdi
mais in lattina, 100 g
8 uova
2 manciate di grana o parmigiano grattugiato
prezzemolo
noce moscata
sale e pepe

Preparazione: pulite e lavate le zucchine, asciugatele e tagliatele a dadini. Affettate anche i pomodori, tagliate a metà le olive e ponete tutto in una ciotola, unendo anche il mais sgocciolato. In un’altra ciotola sgusciate le uova, unite il grana, il prezzemolo tritato, un pizzico di noce moscata, sale e pepe e mescolate. Unite poi alle verdure e mescolate di nuovo. Prendete una teglia, foderatela con carta forno e versatevi il composto, livellate e infornate a 200 gradi per 25/30 minuti.